Ermal Meta – Intervista@Mondadori Instore: “Sono giorni molto belli, Le date live saranno una festa”

73

 

Ermal Meta – Intervista@Mondadori Instore: “Sono giorni molto belli, Le date live saranno una festa”

di Marco Drogo / ph. Letizia Reynaud 

Continua in tutta Italia, l’Instore Tour di Ermal Meta, che presenta il suo album ‘Umano’. Reduce dal successo ottenuto al Festival di Sanremo, con il terzo posto di ‘Odio le Favole’ nella categoria Nuove Proposte, il cantautore si gode gli incontri con il suo pubblico, rispondendo alle tantissime domande, soddisfando le curiosità e concedendo dediche e selfie a tutti quelli che hanno acquistato il suo album.

Noi di Music&TheCity, dopo l’intervista che abbiamo realizzato a Sanremo, il giorno dopo la finale al Teatro Ariston, abbiamo scambiato nuovamente qualche battuta con Ermal, durante la tappa torinese al Mondadori Instore.

Siamo qua alla Mondadori Instore con Ermal Meta e ci ritroviamo dopo Sanremo. Ermal ci racconti come sono un po’ questi giorni dal terzo posto al Festival a questi incontri con il pubblico

Sono giorni molto belli. Soprattutto per l’affetto che mi arriva da parte delle persone, è veramente una cosa notevole. Una cosa molto bella, mi piace molto la condivisione, raccontare anche il disco. Ed è un’emozione continua: non posso che essere molto felice di come è andata.

Quindi ti piace quasi come un live questo incontro come il tuo pubblico. Vengono fuori molte curiosità.

Live deriva da life. Life vuol dire vita. Quindi assolutamente è la nostra vita che va avanti. E’ la musica che va avanti.

Scoprendo un po’ il tuo album ‘Umano’ in tanti si chiedono quale può essere il prossimo singolo. C’è già su Facebook un sondaggio tra le varie tracce. Tu hai un’idea di quale può essere la prossima canzone che andrà dopo ‘Odio le favole’?

No, no, sinceramente no. A me piacciono tutte. Forse sono la persona meno indicata per scegliere. Ne stiamo parlando, ma c’è ancora tempo insomma, perchè ‘Odio le favole’ è uscita da poco.

Come periodo del secondo singolo quale potrebbe essere un’uscita ipotetica

Dipende dalle prossime due settimane. Rischierei di darti un’informazione errata. Dipende da come va nelle prossime due settimane. Dobbiamo ancora decidere con la Mescal qual’è la prossima uscita. Abbiamo delle cose in cantiere, ci stiamo lavorando.

Tra le tracce dell’album c’è ‘A parte te’ dove hai una collaborazione con Dario Faini ‘Dardust’, un grande pianista e anche un tuo caro amico. Ci racconti un po’ come è nata la collaborazione.

Dario Faini, oltre a essere un mio grandissimo amico, è un grande musicista, autore anche lui come me, abbiamo scritto tante cose insieme, abbiamo scritto diverse canzoni cantate da voci importanti della musica italiana come ‘Occhi profondi’ per Emma, ‘Io ti aspetto’ con Marco Mengoni, ‘La neve prima che cada’ insieme sempre con Marco. ‘A parte te’ è una canzone che abbiamo scritto insieme, lui aveva fatto questa parte di pianoforte bellissima, che io mi sono sentito di tenere nel disco, ovviamente non poteva che essere così. E’ un grande amico e un grande musicista con il quale scrivo sempre molto molto volentieri.

‘Umano’ è un album molto biografico nelle sue tracce. Ci racconti un po’ la gestazione delle varie tracce, cosa è nata prima, se è stata ‘Odio le favole’ a dare un po’ il la oppure…

No, ‘Odio le favole’ è stata l’ultima traccia che è nata, sinceramente. Anzi no, scusa, l’ultima è stata ‘Pezzi di paradiso’, però è nata tipo due settimane dopo ‘Odio le favole’. Tutti gli altri pezzi c’erano già, alcuni erano a metà, insomma, la gestazione ha richiesto dei mesi e la lavorazione dell’album un mese di chiusa totale in studio, di registrazioni, di ricerca del suono, ecc. Insomma, è stato molto bello.

Come periodo di che anno parliamo..del 2015?

Si, si, si. Parliamo dell’anno che si è appena concluso. Assolutamente.

Sai già per le date live? C’è una data?

No, per adesso no, perchè siamo appena usciti da Sanremo, ci stiamo lavorando. Stiamo capendo in quale città fare proprio delle vere e proprie feste musicali. Sarà una sorpresa, sarà moto bello.

Ci anticipi cosa intendi per festa?

Assolutamente no (ride, ndr).

Va bene, allora verremo a vederti e a scoprirlo anche noi.

Molto volentieri, siete tutti invitati.

Per tutti i fans di Ermal Meta ecco i prossimi appuntamenti instore: 1 marzo a Bologna, 2 a Firenze, 3 Bari, 4 Lecce, 7 Verona.

La fotogallery del Mondadori Instore ‘Umano’ Ermal Meta a cura di Letizia Reynaud