“Miss Sharon Jones!” vince a Seeyousound

3
New York, NY - February 2, 2014 - Sharon Jones performs at the Beacon Theater following cancer treatment. CREDIT: Jacob Blickenstaff

 “Miss Sharon Jones!”  vince a Seeyousound

Tre grandi momenti cinematografici per dare risalto alla musica

di Ermanno Eandi

Si è appena conclusa la rassegna cinematografica “Seeyousond” (International Music Film Festival), per il secondo anno Torino è stata protagonista dei migliori film musicali del mondo.

Tre le categorie e tre importanti premi.

Il meraviglioso film “Miss Sharon Jones!” Di  Barbara Koppe, ha vinto la categoria dei Lungometraggi “Tutto  inizia dalla fine. Sharon Jones, una cantante soul bravissima (definita il James Brown femminile) dopo una lunghissima gavetta, quando raggiunge l’agognato, le viene diagnosticato un cancro al pancreas, ed proprio in questo momento che il film documentario inizia. Sharon  diventa a suo malgrado attrice di un film e protagonista della sua vita, cruda e terribile dopo la funesta notizia. La cantante soul racconta in prima persona il dolore, la guerra che ha combattuto contro il suo male, la forza interiore che la sprona indomita a non arrendersi, il prezioso ausilio di alcune amiche e della sua band, fino al suo ritorno nelle scene. Un film documentario, bellissimo, che esalta la forza d’animo dell’artista ,che grazie alla musica debella il suo male e torna ad incantare il pubblico con la sua voce…. Da vedere assolutamente”

Il primo premio, della categoria, quella Soundies (videoclip) è stata assegnata a “Fantasia dei fur Voice” di Pablo Maestres. “Versione surreale di “Alice nel Paese delle Meraviglie”, colpisce per la vitalità, l’invenzione continua e la qualità dell’art direction. Inquietante senza mai essere lezioso, chiude coerentemente il suo cerchio narrativo”.

Nella categoria dei cortometraggi ha vinto “Joao Batista” di Rodrigo Meireles  “Un film romantico e di speranza, che racconta la giornata di un uomo che nonostante il duro lavoro nella cava, alla sera si veste di musica e danza nel cuore della gente donando la sua anima, perché l’ape operosa non ha tempo per la tristezza”

Seeyousound è stato all’altezza delle più grandi kermesse internazionali, dando risalto alla musica e alla cinematografia in modo magistrale, non ci resta che complimentarci con gli organizzatori e attendere la terza edizione.