Ricky Martin…. L’eroe della prima serata

4

Ricky Martin…. L’eroe della prima serata

Di Ermanno Eandi

Ricky Martin, una delle assolute icone musicali tra la metà degli anni 90 e gli anni 2000. “Maria”, “Livin’ la vida loca” e molti altri successi hanno scandito la colonna  di tantissimi giovani.

All’Ariston non si risparmia, canta, balla da vero showman, una sprizzata di pura adrenalina. Alla fine della sua esecuzione, Maria De Filippi lo accoglie con un cucchiaio di legno in mano.

 “Bene, vedo che hai letto il mio libro – afferma la star  – è la mia biografia si intitola “YO” (io) e racconta che fin da piccolo, giravo per casa con un cucchiaio in  mano, non per aiutare mia madre, ma lo usavo come un microfono e cantavo tutto il giorno”, poi prosegue “Scrivere una autobiografia è stata una avventura molto toccante, ho rivissuto la mia vita, quando lo scrivevo ero molto vulnerabile, poi molta gente è venuta da me e mi ha detto che il libro era straordinario e che li aveva aiutati ad accettarsi per come sono…. È stata una immensa soddisfazione”.

Dopo tocca a “Carlitos” Conti che improvvisa un instabile danza  su “Vida Loca” e ringrazia, come tutti Ricky Martin, per la gioia e le emozioni della sua musica.