SEEYOUSOUND : Ultimo giorno di festival e ultime proiezioni . Il panel sul Cinema Immersivo da non perdere.

4

SEEYOUSOUND INTERNATIONAL MUSIC FILM FESTIVAL
2ND EDITION

Domenica 28 febbraio 2016 

Ultimo giorno di festival e ultime proiezioni prima della premiazione. Il panel sul Cinema Immersivo da non perdere.

 

Anche la domenica del SYS 2ND non smette di sorprenderci: continuano le proiezioni delle ultime pellicole in concorso e la rassegna Music is the Weapon presenta gli ultimi due film.

Alle 18 il momento clou della giornata: la premiazione, presentata da Mao, ci farà conoscere i vincitori di questa seconda edizione di Seeyousound Festival. Con gli eventi speciali, uno sguardo al futuro: alle 15 Da Emilia il panel sul Cinema Immersivo e alle 16 si potrà fare un’esperienza di cinema musicale a 360°

7-inch

Tre gli appuntamenti con i corti in concorso: due dal Brasile e uno dal Messico.

Alle ore 11 in sala 2, torna DIA DE MENTIRA, un documentario di Thiago B. Mendonca e Marco Escrivão, una storia di lotta simbolica trasferita dalle strade sul grande schermo.

Alla stessa ora, in sala 3, PAAX e alle 14.30 in sala 2 João Batista di Rodrigo Meireles.

LONG PLAY

Alle 11, alle 14.30, alle 17 e alle 22.30 ci sarà la possibilità di vedere, per chi se li fosse persi, i seguenti lungometraggi in concorso: FOR THIS IS MY BODY, MONSTERMAN, 2045 CARNIVAL OF FOLKLORE, QuilapayúN, LOW e MISS SHARON JONES.

SOUNDIES

In replica anche alcuni videoclip, al termine delle proiezioni dei lunghi e dei film in rassegna: torna OLD GREEN THUMB, ANNIE LEIBOVITZ dell’artista hip-hop Timbuktu, ALRIGHT RIGHT NOW, l’opera dei The Cyborgs I’M JUST A CYBORG AND I DON’T BELIEVE IN GOD, MAN’S PARADOX, THIS ISN’T DISNEYLAND, VESSEL e si conclude con il successo dei The Prodigy, WILD FRONTIER.

Verranno proiettati in entrambe le sale per le proiezioni delle 11 e delle 14.30.

MUSIC IS THE WEAPON

Torna la rassegna sulla musica come arma di lotta sociale con due appuntamenti imperdibili.

Alle 14.30 in sala 2 arriva VIVA CUBA LIBRE – RAP IS WAR, opera di Jesse Acevedo: chi sono Los Aldeanos? Perché le autorità vogliono così tanto il loro silenzio? Un film-documentario sui fratelli Cruz e sulle loro voci di verità che raccontano la Cuba dei giorni nostri.

Alle 20, in sala 3, sumé – the sound of a revolution.

Un’opera di Inuk Silis Høegh che testimonia la presa di coscienza di un territorio che fino agli anni 70 si serviva di un’identità culturale in prestito.

La rock band Sumé è la prima a cantare in groenlandese, mettendo in moto una rinascita linguistica e culturale che li conduce sulla strada dell’indipendenza dopo anni come colonia danese.

PREMIAZIONE

Alle ore 18 in sala 2, la cerimonia di premiazione presentata da Mao, personaggio di spicco della scena torinese.

Diversi i premi che verranno assegnati e non si limiteranno alle 3 categorie in concorso.

Le nostre giurie sceglieranno i vincitori dei premi per Best Feature Film 2016, Best Short Film 2016 e Best Music Video 2016. Non mancheranno i riconoscimenti per Best Original Sound Track 2016 (Rolling Stone), Best Animation 2016, Best Storytelling 2016 (Premio Trollbeads) e il premio speciale DAMS, Best Dams Music Video 2016.

A seguire, dalle ore 20 in sala 2, la proiezione delle pellicole vincitrici.

SPECIAL EVENTS

Due gli appuntamenti della giornata all’insegna delle proiezioni e degli strumenti del futuro: alle 15 Da Emilia, Corso San Maurizio 47, il panel sul CINEMA IMMERSIVO in collaborazione con Museo Nazionale del Cinema, la Film Commission Torino Piemonte, InVRsion e HiveDivision.

Un approfondimento sul concetto di realtà virtuale e sulle sue possibilità di utilizzo e applicazione nel campo del cinema.

Alle 16, si passa dalla teoria alla pratica: presso il Museo del Cinema di Torino sarà infatti possibile, gratuitamente, avere un’esperienza di cinema immersivo. Saranno allestite delle postazioni grazie alle quali provare sulla propria pelle un’immersione totale nel cinema musicale.

In collaborazione con SAMSUNG GEAR VR.